amministrazione@atiformazione.it
(+39) 0331.17.05.763
Logout
In fase di acquisto inserisci il coupon sconto "SUMMER" : per te il 12% di sconto sui corsi in FAD. Valido fino al 15 luglio!
Vai ai contenuti

Covid-19: Indenizzo INPS 600€

Ati Formazione
Pubblicato da Ati Formazione in info utili · 28 Marzo 2020
Ha aperto lo sportello telematico INPS per la richiesta dell'indennizzo di 600 € agli aventi diritto.  Ricordiamo che i fondi sono limitati e consigliamo di presentare la domanda quanto prima.    
  
          
Il  decreto "Cura Italia” (D.L. 17 marzo 2020 n. 18) ha l’obiettivo di tamponare la crisi italiana dovuta all’emergenza sanitaria ma anche economica del corona virus.
Tra le tante misure previste dal Decreto una delle più importanti         prevede degli aiuti         ad i lavoratori autonomi e agli imprenditori. Queste categorie di lavoratori infatti risultano tra le più colpite dal blocco         quasi totale delle attività delle settimane precedenti.
Per fronteggiare questo blocco il governo attraverso il decreto ha predisposto un indennizzo del valore di euro 600,00 non soggetto ad imposizione  fiscale.
                   
                                
                                                         
                              
                                
A CHI È RIVOLTO?
        
        
-         PROFESSIONISTI ISCRITTI ALLA GESTIONE SEPARATA INPS: Ai titolari         di Partita Iva attiva alla data del 23/02/2020 non titolari di pensione         e non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie, viene         riconosciuto UN VOUCHER NON IMPONIBILE di 600,00 euro per il mese di         Marzo;
        
        
-         COMMERCIANTI ED ARTIGIANI: Ai titolari di Partita Iva         attiva in camera di commercio alla data del 23/02/2020 non titolari di         pensione e non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie,         viene riconosciuto UN VOUCHER NON IMPONIBILE di 600,00 euro per il mese         di Marzo;
        
        
-         OPERAI AGRICOLI, LAVORATORI DELLO SPETTACOLO,CO.CO.CO, AGENTI DI         COMMERCIO ENASARCO E STAGIONALI: Ai titolari di Partita Iva         attiva alla data del 23/02/2020 non titolari di pensione e non iscritti         ad altre forme previdenziali obbligatorie, viene riconosciuto UN         VOUCHER NON IMPONIBILE di 600,00 euro per il mese di Marzo.
                              
                                
                                                         
                              
                                
COME SI OTTIENE ?
        
        
I         potenziali destinatari delle suddette indennità, al fine di ricevere la         prestazione, dovranno presentare in via telematica all’INPS la domanda         utilizzando i consueti canali telematici solo a         partire da mercoledì 1° aprile, come reso noto         dall’INPS nel comunicato stampa pubblicato nella serata del 27 marzo.
        
                              
                                
                                                         
                              
                                
LA SOMMA STANZIATA  SARÀ ABBASTANZA PER TUTTI?
        
        
Nonostante         l’ingentissima somma stanziata dal governo è bene far presente che         esiste un limite         di spesa ammissibile, pertanto le indennità         riconosciute ad autonomi e partita IVA è limitato.
                              
                                
                                                         
                              
                                
NON SAI COME PROCEDERE?
        
        
Possiamo  supportarti nella presentazione della domanda all'Istituto.
        
Poiché esiste un limite di spesa ammissibile stiamo raccogliendo le manifestazioni di interesse per poter presentare le domande dal 1° aprile 2020.



Iscriviti alla Newsletter di ATI Formazione,
rimani costantemente aggiornato/a sulle novità in materia di Formazione e Servizi al Lavoro!
i nostri partner:
- Ati Formazione Srl è certificata ISO 9001:2015
- Ati Formazione Srl è 231 compliant
- Ati Formazione Srl  è soggetto accreditato in Regione Lombardia
_____________________________________________
Vedi tutte le certificazioni di Ati Formazione Srl, il modello 231 adottato ed il codice etico, CLICCA QUI

Società:
Ragione Sociale:
Ati Formazione Srl
P.Iva: 03601230133
Codice Destinatario Fatt. Ele.: SUBM70N
Sede Operativa:
Corso Sempione 9/A, 21013, Gallarate, VA
Sede Legale:
Via Oltrecolle 145, 22100, Como

E-mail:
amministrazione@atiformazione.it
Telefono:
+39.0331.170.57.63
Contatti:
Ati Formazione Srl è una società del gruppo
Ati Group Risorse Umane (www.atigroup.it).
Clicca sul logo per visitare il sito del gruppo:
Iscrizione all' albo Soggetti Accreditati Regione Lombardia n°1170
Torna ai contenuti